Non serve ad incazzarsi, la gioia di vivere e nelle piccole cose, oggi e adesso.

I francesi lo chiamano macaron, perché era amaretto tipico italiano. Italiani lo chiamano amaretto per il suo sapore caratteristico di mandorle armelline. Ciò che conta è-sono bellissime e allegre al occhio, e la loro bontà famosa a tutto il mondo. Italiani sono bravi a inventare le cose in gastronomia. La loro biodiversità non ha paragoni.Continua a leggere “Non serve ad incazzarsi, la gioia di vivere e nelle piccole cose, oggi e adesso.”